Castello di Padova 2010

Se chiedete ad un padovano dov'era il castello dei Carraresi a Padova, vi sareste (e forse ancor oggi) sentiti rispondere: <<Perchè, c'è un castello a Padova

Perchè a Padova, in p.za del Castello (!) ci sono le ex carceri!!! E qulla torre che vediamo qui sopra, la torre della Specola, è un osservatorio in cui è conservato il cannocchiale di Galileo. In realtà, il vero nome della torre che ammiriamo è Torlonga e fu fatta edificare dal buon Ezzelino.

Si, l'antico maniero di Ezzelino, nonchè dei signori Da Carrara, era diventato un carcere, dopo aver subito le angherie dei veneziani, che avevano cancellato la memoria e lo sfarzo di una delle corti più illuminate del trecento. Qui sopra il piano reale del castello, 50-80 cm al di sotto dell'attuale pavimentazione.

<indietro : avanti>>

indietro

Home page