Frombola

Quest'arma è costituita da una striscia di circa un metro che poteva essere pelle o cuoio come stoffa o corda.

al centro della striscia vi era un ingrossamento, tarsca, che serviva a contenere i proiettili. Ad una estremità vi era un'asola da infilare in un dito, l'altra veniva tenuta nella mano e, facendola ruotare sopra la testa o usando il braccio come una catapulta. Mollando l'estremità libera, sfruttando la velocità e il peso del proiettile, ecco che aumenta la gittata, ma la precisione lascia ancora adesiderare!

E sempre i sassi erano i proiettili più diffusi

indietro

Home page