Piccolo glossario Armi Bianche

D - E

Daga - Arma bianca manesca con lama diritta, piuttosto larga, a due fili e punta, di dimensioni intermedie fra il pugnale e la spada corta.

Daghetta (o pugnale da duello) - Pugnale o corta spada da usare con la mano sinistra nei duelli.

Daisho - La coppia di due spade del samurai composta da katana (dai, lunga) e da wakizashi (sho, corta).

Dalwel - Spada a due mani di Burma con lama di circa 60 cm, affilatissima.

Dha - La sciabola nazionale di Burma con lama di varia lunghezza; ha l'impugnatura più corta della dalwel.

Dhara - Mazza d'arme Maharatta con sei coste.

Dhoup - [vedi "khanda"]

Dirk - Pugnale scozzese ad un solo filo con lama pesante (1600) forse derivato dal Ballock.Lunghezza tra 30 e 45 cm. Il fodero spesso reca tasche per coltello e forchetta.

Dohong - [vedi "Mandau"]

Doloire (pron. francese) - Scure da carpentiere a larga lama usata anche in battaglia.

Dussack (o Dusack) - Coltellaccio la cui impugnatura è ricavata da un'asola dello stesso ferro. Di origine tedesca, usato per allenarsi alla scherma con il coltellaccio.

Egitto antico (armi dell'E. a.) - Nella tomba di Ramsete III sono state rinvenute: mazza, bastone, spada a forma di falce (simile alla Sapara assira), coltello da combattimento.

 

<< indietro : avanti >>

< indietro

indietro

Home page