Vestiario

Sulla testa di tutti troviamo le cuffie (1) che potevano essere accompagnate a cappelli di varia foggia e materiale (paglia (2), feltro (3), velluto (4)) a seconda della casta sociale o da una pellegrina (5).

IL corpo era coperto da una camisia (6) in lino o cotone, su cui si portava una tunica o gonella (7) dei medesimi materiali, infine la veste vera e proria (8) in feltro, velluto, seta.

Le gambe erano coperte dalle brache (9)lunghe fino al ginocchio, poi si portavano le calzabrache (10), incrocio tra la calza e il pantalone, che venivano legate alla cintola delle brache o addirittura alla camisia.

Infine le scarpe, che potevano essere lussuose scarpe da fante (10), stivaletti corti (11) o lunghi da balestriere (13) oppure delle semplici pezze da piede (14)

 

1
2
3
4
5

 

6
7
8
9
10
11
12
13
14

 

Home page