Aerei, nuovi problemi per il Boeing 737 Max: “Rischi potenziali dal software” – Repubblica.it


MILANO – Ancora guai per Boeing e il suo 737 Max, il velivolo coinvolto negli incidenti avvenuti in Indonesia e in Etiopia.  Secondo quanto riferito dalla Cnn, nel sistema informatico del Boeing 737 Max è stato scoperto un nuovo difetto che potrebbe spingere l’aereo in picchiata. La notizia è stat in seguito confermata dalla FAA, la Federal aviation Administration. che ha parlato di “rischio potenziale” per il velivolo. “Toglieremo il divieto di volo per quegli aerei quando riterremo che sia sicuro farlo”, ha spiegato l’agenzia federale in una mail.

Uno stop che potrebbe costrringere il velivolo a restare a terra più a lungo. United Airlines ieri ha annunciato di avere esteso l 3 settembre lo stop all’utilizzo del 737 max, causando così la cancellazione di circa 1900 voli. Lo stesso provvedimento era già stato preso da American Airlines e Southwest Airlines.

 

L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/economia/rss2.0.xml

Babà Napoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *