Ciclismo, è ufficiale: Valverde rinuncia al Giro d’Italia


ROMA – La notizia era nell’aria da giorni, ora è ufficiale: Alejandro Valverde non parteciperà all’edizione 2019 del Giro d’Italia. La caduta del 25 aprile alla Liegi-Bastogne-Liegi, ha costretto il 39enne campione del mondo della Movistar a cambiare il proprio programma. L’osso sacro fa ancora male e per questo motivo l’11 maggio a Bologna – giorno in cui scatterà la corsa rosa – lo spagnolo non ci sarà.

L’ANNUNCIO SU TWITTER – E’ stato lo stesso corridore ad annunciarlo con un post su Twitter: “E’ un peccato non poter prendere il via ad una grande corsa come il Giro, però devo prestare attenzione al fisico e recuperare al cento per cento per affrontare nel miglior modo possibile il resto della stagione”. Una decisione presa di comune accordo con la Movistar per non compromettere i veri obiettivi di questa annata sportiva.


L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica




http://www.repubblica.it/rss/sport/ciclismo/rss2.0.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *