Ciclismo, Giro d’Italia: Dumoulin stringe i denti e resta in gara


TERRACINA – Tom Dumoulin sarà al via della quinta tappa del Giro. L’olandese, caduto ieri e finito a oltre 4 minuti da Roglic in classifica, prova a stringere i denti: “Dal punto di vista medico è autorizzato a correre, ma come starà dipenderà da quanto soffrirà. Ci auguriamo che man mano il dolore al ginocchio diminuisca ma lo scopriremo solo con il passare delle ore” spiega il dottor Stephan Jacolino alla partenza di Frascati.
La tappa odierna, con arrivo a Terracina, è una delle più semplici del Giro. Ma il meteo non promette nulla di buono.
 

L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/sport/ciclismo/rss2.0.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *