Ciclismo, Mondiale donne: van Vleuten, fuga infinita e trionfo


HARROGATE – Impresa eccezionale di Annemiek Van Vleuten, che vince la medaglia d’oro nella prova riservata alle Elite dei Mondiali nello Yorkshire. Con una fuga durata 106 chilometri sui 149,9 complessivi del percorso tra Bradoford e Harrogate, la 36enne olandese regala agli Oranje il primo oro in questa manifestazione iridata. Un dominio, con 2’15” di vantaggio sulla connazionale e campionessa uscente Anna Van Der Breggen, medaglia d’argento. Bronzo per l’australiana Amanda Spratt, giunta al traguardo con un ritardo di 2’28”. La migliore delle azzurre è Elisa Longo Borghini, quinta a 4’45”.
 

“La Repubblica si batterà sempre in difesa della libertà di informazione, per i suoi lettori e per tutti coloro che hanno a cuore i principi della democrazia e della convivenza civile”

Carlo Verdelli
ABBONATI A REPUBBLICA


http://www.repubblica.it/rss/sport/ciclismo/rss2.0.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *