Ciclismo, Tour de France: altra assenza eccellente, Cavendish escluso dal suo team


PARIGI – Il Tour de France 2019 perde anche Mark Cavendish, Dopo le defezioni eccellenti di Chris Froome, Tom Dumoulin, Primoz Roglic, Fernando Gaviria e Philippe Gilber, la corsa francese dovrà fare a meno anche dello sprinter britannico che non è stato incluso dalla Dimension Data nel gruppo degli 8 corridori che prenderà il via il 6 luglio da Bruxelles.

“Cannonball” sempre presente dal 2007

Una esclusione che non consentirà a Cavendish, vincitore di ben 30 tappe nella Gran Boucle e sempre presente nella corsa a tappe francese fin dal 2007, di avvicinare, se non battere, il record delle 34 vittorie che appartiene a Eddy Merckx. Senza il britannico, 34 anni che lo scorso inverno ha superato una fastidiosa mononucleosi, la squadra sudafricana avrà come uomini di punta Roman Kreuziger, l’esperto Edvald Boasson Hagen e l’italiano Giacomo Nizzolo, fresco di successo al Giro di Slovenia.

L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/sport/ciclismo/rss2.0.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *