Cronisti aggrediti durante commemorazione Acca Larentia, procura di Roma apre inchiesta



Cronisti aggrediti durante commemorazione Acca Larentia, procura di Roma apre inchiesta
(lapresse)

Alcuni militanti di estrema destra hanno picchiato il cronista dell’Espresso Federico Marconi e il fotografo Paolo Marchetti

 La procura di Roma ha aperto un’inchiesta sull’aggressione subita ieri al cimitero del Verano dal cronista dell’Espresso Federico Marconi e dal fotografo Paolo Marchetti da parte di militanti di destra durante la commemorazione dei morti di Acca Larentia. Il procuratore aggiunto Francesco Caporale, in attesa di una informativa dalle forze dell’ordine su quanto accaduto, dovrebbe procedere per i reati di violenza privata e lesioni.  Fra i militanti della destra c’erano Giuliano Castellino, leader romano di Forza Nuova.

 

08 gennaio 2019 – Aggiornato alle





http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi