La MotoGp arriva al Mugello, Dovizioso: ”La gara dell’anno, siamo carichi”


FIRENZE – La MotoGp arriva in Italia, al Mugello, e per Valentino Rossi non è una gara come le altre, sul circuito toscano ha vinto per sette anni di fila dal 2002 al 2008.  “È un weekend speciale e una gara speciale per tutti i piloti italiani – ammette il pesarese -. C’è una fantastica atmosfera anche se è un po’ complicata da gestire. È uno dei tracciati più belli dell’anno, che a me piace molto, ma sarà dura perché chiunque è molto veloce”.

Rettilineo punto debole

Rossi, terzo lo scorso anno, è a caccia di un bel risultato per risalire anche nel Mondiale, dove è attualmente quarto a -23 da Marquez. A Le Mans ha chiuso quinto “e penso che qui potremo essere più veloci, ma è anche vero che c’è un rettilineo molto lungo e di sicuro sarà il nostro punto debole. Ma se lavoriamo bene, possiamo difenderci. Dobbiamo provare a fare del nostro meglio per essere competitivi e dare il massimo”.

Dovizioso vuole un’altra vittoria

Punta tutto sul Mugello Andrea Dovizioso. “Questa è la nostra gara di casa, e credo che potremo essere competitivi e veloci, per cui il nostro obiettivo è innanzitutto quello di salire nuovamente sul podio”. La Ducati arriva in Italia forte del doppio podio conquistato a Le Mans. “Arrivare al Mugello dopo un risultato come quello in Francia, con tre Ducati nelle prime quattro posizioni, è sicuramente positivo anche se vogliamo ancora migliorare – continua il ducatista -. Come abbiamo visto in queste prime gare, quest’anno anche i nostri rivali sono particolarmente veloci quindi è difficile fare pronostici. Da parte nostra, non ci accontentiamo dei risultati ottenuti fino a qui e faremo del nostro meglio, analizzando i dati e continuando a lavorare, per capire dove possiamo fare ulteriori miglioramenti. Spero che il meteo sia buono, perché ho grandi aspettative per questo fine settimana”.
 

L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/sport/motogp/rss2.0.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *