Le pagelle del Tour: Pinot addio, Thomas e Bernal brindano insieme


van Aert 10

E così, da campione di ciclocross, si può diventare uomo da classiche, cronoman, puncheur e infine sprinter in grado di battere Viviani, Ewan, Matthews e Sagan. La generazione van Aert-van der Poel sta facendo invecchiare in fretta buona parte del gruppo. Primo successo di prestigio di una carriera che sarà piena, pienissima di trofei.

Viviani 5

Una beffa di sconfitta, ma in quelle situazioni non si perde per caso: si perde perché si sbaglia qualcosa, e Viviani ha sbagliato il colpo di reni. Lo sprint in leggera salita gli ha impiombato le gambe sul più bello, quando sembrava poter uscire dall’ombra di van Aert. Peccato, doppietta rinviata (forse) a Tolosa.

Pinot 3

Tour buttato via, salvo imprese epiche, per le quali non sembra però attrezzato il buon Pinot. Un colpo di vento è bastato.

Thomas 10

A lui, a Bernal e alla Ineos, maestra nel domare i soffi decisivi di Eolo. Un’abitudine che non è andata perduta con la denominazione Sky. Così Thomas e Bernal si giocheranno a dadi il Tour, d’ora in poi.
 

Alaphilippe 10

Finora non ha sbagliato niente e ha messo da parte un bottino che non gli basterà per difendersi sulle montagne, ma forse gli sarà sufficiente per difendere un posto in alta classifica. La speranza dei francesi, adesso, è che non esploda sul più bello. Come Pinot e Bardet, cioè.

Aru 6

Non trova collaborazione da Guillaume Martin e si lascia sfilare, fino ad entrare nel gruppo di Ciccone, a 2 minuti abbondanti. Peccato, la classifica se ne va. Ma a metà Tour è arrivato in buonissime condizioni. E questo fa ben sperare.

L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/sport/ciclismo/rss2.0.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *