Le pagelle: Vendrame sfortunato, ma merita 9


Chaves 10
Ci ha provato e riprovato a tornare il Chaves che era prima della malattia. Ora è di nuovo, se non lui, un ottimo corridore. Terza vittoria di tappa in carriera al Giro, di sicuro la meno facile.

Nibali 7
In controllo su una salita che non valeva la necessità di uno sforzo eccessivo, in vista del tutto o niente di domani. La sensazione è che ne abbia per tentare il colpo alla Froome. Poi dipenderà da tante cose.

Carapaz 7
Non fatica a stare dietro Roglic, nel momento del piccolo scatto dello sloveno. Lascia sfogare solo Lopez. Il vantaggio su Nibali è intatto. Se chiude così anche domani, ha vinto il Giro.

Roglic 5
Da corridore faro a ombra che vaga in cerca di identità. Scatto telefonato sulla salita finale, ripreso in tre pedalate. Condizione in calando. Ma ha ancora la crono per salire.

Vendrame 9
Che peccato: un problema meccanico lo blocca nel momento della risposta a Chaves ed è costretto a un amaro secondo posto. Della nidiata-Savio è uno dei più interessanti prospetti.

Lopez 6
L’ennesimo scatto senza costrutto del suo Giro stavolta gli ha portato qualche secondo. Battaglierà con Mollema per il quinto posto. Era partito da Bologna con ben altre ambizioni.


L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/sport/ciclismo/rss2.0.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *