Mercato: il Napoli punta deciso su Icardi, Lukaku ha detto sì alla Juventus


ROMA – Il mercato continua a girare attorno agli attaccanti. L’approdo di Lukaku alla Juventus è sempre più vicino, ma resta legato alla fumata bianca tra Dybala e lo United, che sta riflettendo se accettare la richiesta di 10 milioni all’anno presentatagli dall’argentino. La Roma, intanto, cerca di venire a capo della situazione Higuain: l’arrivo nella capitale del ‘Pipità permetterebbe all’Inter di chiudere per Dzeko. I nerazzurri, in attesa di sviluppi sul fronte del bosniaco e consapevoli – salvo sorprese – di avere perso Lukaku, cercano di accelerare per Cavani, in uscita dal Psg. I nerazzurri avrebbero offerto all’uruguaiano un triennale da 9 milioni a stagione.
 

Napoli, è Icardi l’obiettivo numero uno

Anche il Napoli vuole rinforzare l’attacco: dopo avere inseguito Pepé e James Rodriguez, la rosa dei nomi sembra essersi ristretta a Icardi e Lozano, con l’interista decisamente in pole position. La Lazio pensa allo svincolato Llorente, che vorrebbe tornare in Italia, mentre in cima ai desideri del neo promosso Verona c’è il ‘Cholito’ Simeone, che la Fiorentina potrebbe sostituire con Balotelli. Tutto fatto per il passaggio di Leao al Milan, di Kean all’Everton e di Defrel al Cagliari, che verserà alla Roma circa 16 milioni.
 

La Fiorentina vicina a Borja Valero e Nainggolan

Dopo gli arrivi di Boateng e Lirola, la Fiorentina tratta con l’Inter il ritorno in viola di Borja Valero e sta a piazzare il colpo Nainggolan, per il quale il Cagliari resta alla finestra sperando nella volontà di tornare in Sardegna espressa dal calciatore. La Roma è a caccia di un difensore centrale: il preferito resta Alderweireld del Tottenham, ma le parti sono ancora lontane. Per questo il club giallorosso sta prendendo in seria considerazione le piste alternative che portano a Lovren, vicecampione del mondo che il Liverpool non considera incedibile, e Lucas Verissimo del Santos.
 

Lazio, ancora nessuna offerta concreta per Milinkovic Savic

La Lazio ha perso Yazici, passato al Tottenham, e avrebbe chiesto all’Eintracht informazioni sul centrocampista serbo Gacinovic. Rimane insoluto il rebus Milinkovic Savic, che potrebbe passare al Manchester United solo in caso di cessione di Pogba. Il Cagliari stringe i tempi per Nandez, mentre per l’attacco del Lecce, viste le difficoltà ad arrivare a Burak Yilmaz, circola il nome del brasiliano Ytalo, bomber del Bragantino, squadra dell’orbita Red Bull che attualmente guida la serie B del ‘Brasilerao’. E’ attivo anche il Genoa, a cui serve un centrocampista d’ordine: i nomi sono quelli di Biglia e Badelj.
 

Malcom verso lo Zenit

Secondo quanto riporta il ‘Mundo Deportivo’, il brasiliano Malcom è vicinissimo allo Zenit San Pietroburgo. Il Barcellona e la società russa avrebbero già trovato l’accordo sulla base di 40 milioni più 5 di bonus. Per il giocatore è pronto un contratto quinquennale. Il Boca Juniors, intanto, ha fatto un sondaggio per Icardi: “Nicolas Burdisso ha parlato con Javier Zanetti per informarsi sulla situazione attuale di Icardi. Chiedere non costa nulla – ha spiegato ai media sudamericani il presidente Daniel Angelici, che sogna un altro colpo dopo l’arrivo di De Rossi -. Noi cerchiamo sempre giocatori delle nazionali e di grande livello”. Icardi, però, è apparso più volte deciso a non lasciare l’Italia.


L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/sport/calcio/rss2.0.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *