Messico volta pagina: “Tata” Martino è il nuovo ct


CITTA’ DEL MESSICO – Il Messico ha un nuovo commissario tecnico. Gerardo Martino, meglio conosciuto come “El Tata”, ha siglato un contratto quadriennale con l’obiettivo di portare il “Tri” ai Mondiali di Qatar 2022. Un incarico di spicco per l’ex tecnico del Barcellona ed ex c.t. di Paraguay e Argentina, che si è rilanciato in grande stile alla guida dell’Atlanta United nell’ultimo biennio, portando al titolo in MLS una franchigia nata soltanto due anni fa. “Ho sempre detto che quella messicana è una delle selezioni maggiormente in crescita negli ultimi anni – ha dichiarato Martino -, lo confermo e sono convinto che ci sia il materiale umano e tecnico per fare bene. Quel che mi interessa è dare un’idea di gioco chiara alla squadra”. Il debutto è previsto per il 22 marzo contro il Cile.

Noi non siamo un partito, non cerchiamo consenso, non riceviamo finanziamenti pubblici, ma stiamo in piedi grazie ai lettori che ogni mattina ci comprano in edicola, guardano il nostro sito o si abbonano a Rep:.
Se vi interessa continuare ad ascoltare un’altra campana, magari imperfetta e certi giorni irritante, continuate a farlo con convinzione.

Mario Calabresi
Sostieni il giornalismo
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *