Milano, Piero Angela e i social: “Un chiacchiericcio che non mi diverte”


“Il computer non mi diverte molto, così come i social network e il loro chiacchiericcio”: così Piero Angela, premiato a Milano per la sua carriera di divulgatore scientifico. Interrogato sul suo rapporto con computer, tecnologia e social network Angela ha dichiarato: “Il web è una macchina meravigliosa, ci permette di avere tutto in tempo reale, ma c’è poco approfondimento. Io sono un animale particolare”, ha aggiunto, “passo
molto tempo alla testiera ma non a quella del computer: quella del pianoforte, con cui navigo nella musica.

Premiato durante l’evento di apertura di Focus Live, il festival dedicato alla scienza e alla tecnologia in programma fino all’11 novembre al Museo Nazionale Leonardo da Vinci di Milano, il conduttore televisivo ha anche rivelato di aver scoperto che esiste un sito che si intitola ‘Piero Angela, noi ti ubbidiamo’ con 170 mila follower. “Potrei fare la marcia su Roma”, ha scherzato. Per chiudere, una battuta su Facebook: “Piuttosto che usarlo preferisco telefonare e vedere i miei amici”.


http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *