Napoli, Fabian Ruiz: ”Per lo scudetto è dura, ma ci proveremo”


NAPOLI – “E’ difficile, la Juve ha un grande potenziale ma ci proveremo, daremo tutto ma sappiamo che sarà dura”. Lo dice il centrocampista del Napoli, Fabian Ruiz, in merito alle possibilità degli azzurri di vincere lo scudetto, nel corso di un’intervista a ‘El Correo de Andalucia’. Il 22enne spagnolo è tornato in patria, ha ricevuto il premio ‘Giovane dell’anno’ per quanto fatto nel 2018 e, per l’occasione, ha parlato anche della sua avventura al Napoli. “Sono molto felice, la gente ti tratta come fossi uno di loro, è stato così anche per me sin dal primo giorno. Tutti mi hanno accolto molto bene. Ho familiarizzato con gli spagnoli come Albiol e Callejon, poi anche con tutti gli altri. Con Mertens ho un ottimo feeling, trascorro tanto tempo con lui”.

ALLENAMENTO, HAMSIK A PARTE – Secondo allenamento del nuovo anno per il Napoli che prepara il match di domenica sera al San Paolo contro il Sassuolo, ottavo di finale di Coppa Italia. La squadra ha iniziato la sessione di allenamento con esercitazioni in palestra. Di seguito attivazione in campo e lavoro finalizzato al possesso palla. Successivamente seduta tecnico tattica a tema: attacco contro difesa. Chiusura con tiri diretti su calci da fermo. Differenziato per Hamsik.

 


Noi non siamo un partito, non cerchiamo consenso, non riceviamo finanziamenti pubblici, ma stiamo in piedi grazie ai lettori che ogni mattina ci comprano in edicola, guardano il nostro sito o si abbonano a Rep:.
Se vi interessa continuare ad ascoltare un’altra campana, magari imperfetta e certi giorni irritante, continuate a farlo con convinzione.

Mario Calabresi
Sostieni il giornalismo
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *