Perugia: donna trovata morta in casa, colpita da molte coltellate


Una donna di 69 anni è stata trovata morta stamani nella sua abitazione a Villa di Magione, sul lago Trasimeno, in provincia di Perugia. Secondo le prime informazioni sul corpo sarebbero state riscontrate diverse ferite da taglio e viene cosi considerata dai carabinieri l’ipotesi di omicidio. La vittima è Augusta Brunori. Le indagini sono concentrate, al momento, nell’ambiente familiare.

Sul posto sono intervenuti, oltre ai militari, il magistrato di turno e il medico legale. Gli accertamenti sono ancora in corso.


La Repubblica si fonda sui lettori come te, che ogni mattina ci comprano in edicola, guardano il sito o si abbonano a Rep:. È con il vostro contributo che ogni giorno facciamo sentire più forte la voce del giornalismo e la voce di Repubblica.

Mario Calabresi
Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *