Salvini a Castel Volturno, scintille tra supporter e contestatori in attesa del ministro


in riproduzione….

CASTEL VOLTURNO – Scintille all’esterno della Scuola Forestali Carabinieri di Castel Volturno (Caserta), dove è atteso il ministro dell’Interno Matteo Salvini per un Comitato nazionale per l’ordine e la sicurezza pubblica, tra un gruppo di sostenitori del leader della lega e un altro gruppo di persone giunte sul posto per contestarlo.

Si tratta in tutto una cinquantina di persone.

All’arrivo di alcune auto delle forze dell’ordine, probabilmente scambiate per quelle che porteranno sul luogo Salvini, sono scattati i cori ‘Matteo, Matteo’ da un lato e ‘buffone, buffone’ dall’altro. I due gruppi sono stati tenuti lontani l’uno dall’altro da Carabinieri e Polizia per evitare contatti.


“La Repubblica si batterà sempre in difesa della libertà di informazione, per i suoi lettori e per tutti coloro che hanno a cuore i principi della democrazia e della convivenza civile”

Carlo Verdelli
ABBONATI A REPUBBLICA


http://www.repubblica.it/rss/politica/rss2.0.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *