Salvini e Di Maio tornano a parlarsi, incontro a Palazzo Chigi


Dopo settimane di “gelo” e di liti durante la campagna elettorale per le europee i due vicepremier oggi sono tornati a parlarsi. Il faccia a faccia tra Matteo Salvini e Luigi Di Maio si è tenuto nel primo pomeriggio, a Palazzo Chigi. Un confronto durato circa un’ora, al termine del quale entrambi hanno lasciato la sede della presidenza del Consiglio senza rilasciare dichiarazioni. Di Maio è atteso infatti a Campobasso per un comizio in vista del ballottaggio di domenica.

Fonti sia della Lega che del M5s hanno giudicato l’incontro “proficuo e positivo”. Primi segnali di “tregua”, in realtà, si erano manifestati il 1° giugno, nel corso del ricevimento al Quirinale per la Festa della Repubblica.

rep

Intanto il premier Giuseppe Conte, in un punto stampa ad Hanoi in Vietnam, ha chiarito il consiglio dei ministri non si terrà domani, ma è previsto all’inizio della prossima settimana: “Non c’è stato un rinvio, semplicemente non era stata fissata una data, perché non siamo riusciti a conciliare una data questa settimana. Ragionevolmente sarà la settimana prossima”. Anche Salvini conferma: Il Cdm sarà all’inizio di settimana prossima. Il decreto sicurezza è già pronto. Il presidente del Consiglio torna stanotte dal Vietnam: mi hanno chiesto di aspettare e io aspetto”.

 


L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/politica/rss2.0.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *