Sardegna, urne aperte per le amministrative: al voto anche per i sindaci di Cagliari, Sassari e Alghero


I seggi sono stati aperti alle 7 e lo saranno fino alle 23: in Sardegna si tiene una tornata elettorale amministrativa molto importante perché gli elettori sono chiamati ad eleggere tra gli altri anche i sindaci di Cagliari e Sassari, le due città principali dell’Isola. Si vota in 28 comuni sardi con oltre 390 mila elettori divisi in 482 sezioni e chiamati a scegliere i sindaci e i consigli comunali. L’esito più atteso è quello che riguarda il capoluogo di Regione. A Cagliari la sfida è di fatto tra centrosinistra e centrodestra dopo che il M5s ha ritirato il suo candidato sindaco: il voto degli elettori cinque stelle potrebbe rivelarsi decisivo.

Oltre a Cagliari e Sassari si voterà in comuni come Alghero, Monserrato e Sinnai, con oltre 15mila abitanti. Queste amministrative sono anche un vero e proprio minitest per la nuova giunta regionale a guida Psd’az-Lega e per la maggioranza uscita dalle urne delle regionali del 24 febbraio scorso. La campagna elettorale negli ultimi giorni è stata infatti infiammata dalla prima legge regionale proposta dal consiglio e relativa al trattamento economico dei consiglieri; proposta che l’ex sindaco di Cagliari, Massimo Zedda, ha definito un modo mascherato di reintrodurre vitalizi. Ma un’altra polemica riguarda il neopresidente della Regione, Christian Solinas, che a tre mesi dall’elezione non ha ancora sciolto il nodo della scelta tra l’incarico di presidente della giunta regionale e quello di senatore.

Lo spoglio dei voti inizierà immediatamente dopo la chiusura dei seggi alle 23. Eventuali ballottaggi si terranno il 30 giugno. Molti sardi sono chiamati alle urne per la terza volta dall’inizio dell’anno dopo le Regionali di Febbraio e le Europee di fine maggio.


L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/politica/rss2.0.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *