Vela, altra impresa di Soldini: con Maserati si aggiudica la Rorc Transatlantic Race



 
La mossa decisiva Soldini l’ha messa a segno negli ultimi due giorni di regata, quando ha deciso di abbandonare la rotta più diretta per Grenada, spingendosi a Sud per cercare il vento. Un azzardo che ha dato i suoi frutti e ha permesso a Maserati Multi 70 di acquisire un vantaggio decisivo nella volata con gli inglesi di PowerPlay, principale contendente per la vittoria finale, e di tagliare per primo il traguardo della competizione organizzata dal Royal Ocean Racing Club.

 
“È stata una regata super combattuta. Per giorni e giorni abbiamo navigato a distanza ravvicinata e per ben tre volte ci siamo incrociati a vista nel bel mezzo dell’Atlantico – ha commentato Soldini pochi minuti dopo l’arrivo -. PowerPlay è un team molto forte che conosce bene la barca. Per noi è stata un’esperienza fantastica, abbiamo avuto modo di fare mille prove, di approfondire e migliorare il modo in cui portiamo Maserati Multi 70. Abbiamo imparato moltissimo in questi giorni e siamo soddisfatti del risultato. E’ stata una regata dura ma entusiasmante”.


http://www.repubblica.it/rss/sport/rss2.0.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *