Warner Bros, Ann Sarnoff prima donna alla guida della major di Hollywood – Repubblica.it


Arriva una donna, la prima, alla guida di Warner Bros. At&T nomina Ann Sarnoff alla guida del secondo studios di Hollywood e uno dei maggiori produttori di programmi televisivi. Ann Sarnoff andrà a ricoprire uno dei ruoli più ambiti di hollywood, lasciato vuoto a marzo dall’uscita del precedente numero uno (kevin tsujihara, accusato di abusi di potere e di una relazione extraconiugale con un’attrice).

Il tutto succede mentre lo studio simbolo di successi come “wonder woman” e “aquaman” si prepara, sotto il tetto di At&T, a lanciare un servizio di video in streaming pensato per fare concorrenza a Netflix. Ad annunciare che Sarnoff, fino a ora presidente di Bbc studios Americas, sarà il ceo di Warner Bros è stata Warnermedia (l’ex Time Warner rilevata da At&T in una transazione da oltre 80 miliardi di dollari). Sarnoff ha all’attivo oltre 30 anni di esperienza nel mondo cinematografico e televisivo. Per questo, è giudicata “perfetta” per il suo nuovo incarico.
 

L’approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di più è una tua scelta

Sostieni il giornalismo!
Abbonati a Repubblica


http://www.repubblica.it/rss/economia/rss2.0.xml

Babà Napoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *